regolamento fanta (non personalizzato)
regolamento manager

* i suddetti sono da intendersi puramente indicativi, in quanto non completamente aggiornati

Regolamento Fanta


- 1
. Tempistica del torneo -
In accordo ai reali campionati di calcio, l'apertura dei giochi avverrà qualche giorno prima della 1^ giornata, così da consentire le regolari operazioni di creazione delle squadre. Il gioco si concluderà al termine della stagione, con la particolarità che, in serie B, C1A e C1B, il gioco proseguirà anche durante i playoff/playout.



- 2. Regole principali del gioco -
Ogni utente avrà possibilità di iscriversi ad una lega già esistente oppure di crearne una propria e disporrà di un certo quantitativo di crediti (scelto dal creatore di ciascuna lega e chiaramente indicato al momento dell'iscrizione alla lega stessa) da spendere per l'acquisto, a costo fisso indicato dal sistema, di 25 calciatori:
- 3 portieri
- 8 difensori
- 8 centrocampisti
- 6 attaccanti

Per ogni giornata del torneo si dovrà schierare una formazione con i propri calciatori. I moduli disponibili sono:
- 3-4-3
- 3-5-2
- 4-4-2
- 4-3-3
- 4-5-1
- 5-4-1
- 5-3-2

La somma dei punti accumulati nel corso delle diverse giornate darà vita ad una classifica generale nella quale compariranno tutti i partecipanti alla lega.

Ogni partecipante potrà modificare la sua squadra in qualsiasi momento, operando sul mercato per sostituire uno o più calciatori dei propri: il numero di cambi a disposizione è definito in ciascuna lega.
I punteggi, calcolati in base ai voti pubblicati da “La Gazzetta dello sport”, subiranno delle variazioni in base ai cosiddetti bonus/malus:

Bonus
:
+ 3 punti per ogni gol segnato
+ 3 punti per ogni rigore parato
+ 1 punto per ogni assist servito

Malus:
- 0,5 punti per ogni ammonizione
- 1 punto per ogni espulsione
- 1 punto per ogni gol subito dal portiere
- 2 punti per ogni autogol
- 3 punti per ogni rigore sbagliato




- 3. Inizio ritardato del gioco / Mancata consegna - novit
In caso di iscrizione ad una qualsiasi lega, in ritardo rispetto all'inizio del campionato, si avrà diritto ad un punteggio di ingresso a forfait che consentirà di limitare l'handicap dovuto alle giornate già trascorse e non partecipate. Questo punteggio sarà pari alla somma dei punteggi più bassi maturati dagli altri concorrenti per ciascuna giornata non disputata.
Ad esempio: se mi iscrivo alla 3^ giornata, avendo perso le prime due, il mio punteggio di ingresso sarà pari al minimo della 1^ giornata (42,5 punti, maturati da tizio) più il minimo della 2^ giornata (54 punti, maturati da caio), cioè 96,5 punti.
Lo stesso trattamento si applica anche in caso di mancata consegna.